Crea sito
468 ad

11 Comments

  1. Scusa se disturbo ancora (se vuoi scrivo in un campo contatti eventualmente), ma ho trasferito tutto sul nuovo dominio Hosting Linux, e se provo a visualizzare il sito Safari mi dice “Impossibile aprire pagina, troppi reindirizzamenti”.

    Per ora sono riuscito solo a far partire un file index.html per dire che il sito è in fase di trasferimento, ma se provo a rimuovere questo file (e lasciare solo l’index.php di wordpress) non si apre; ho anche provato a mettere i permessi a 755 tutti i file e tutte le cartelle del sito (come indicatomi da Aruba), ma comunque non funziona.

    Premetto che sono passate circa 40 ore dalla ricezione della mail di attivazione.
    Grazie anticipatamente.

    • Ciao Matteo, da quello che scrivi sembrerebbe ci sia ancora un problema con il database, sei sicuro di aver configurato tutto correttamente e che il MySQL sia attivo e raggiungibile? Al limite se hai ancora problemi contattami pure all’indirizzo info@webrevolution.it e vediamo cosa si può fare.

      • Ho risolto il tutto chiedendo assistenza ad Aruba; in poche parole avevo fatto un errore banale, ma non scontato per me:

        1) Nel file .sql avevo cambiato tutti i precedenti link del vecchio sito con “worldinformatic.com”, quando invece dovevo mettere “www.worldinformatic.com” nel mio caso.
        2) Guardando nella cartella wp_option del database c’era lo stesso errore, ovvero i parametri site_url e home erano impostati non col www.

        Spero possa aiutare qualcuno,
        ciao e Buon Anno a tutti!

  2. Salve!
    Complimenti per l’ottima guida; a giorni dovrei fare il trasferimento anch’io da altervista ad Aruba (pacchetto easy), e gradirei capire meglio due cose:
    1) Io credevo di dover copiarmi via FTP tutta la vecchia installazione worpress, per poi copiarla tutta dentro la nuova (e non solo plugins, gallery, uploads). Mi può dire se è sbagliato agire in questo modo?
    2) non ho capito il passaggio del “trova e sostituisci”, quando lei va a sostituire due percorsi di cartelle differenti.. Che cartelle sono?

    Grazie mille in anticipo.

    • Ciao Matteo, le due cose fondamentali da fare sono, in sintesi:
      1) cambiare il nome del dominio nel file del database (usando un editor di testo oppure un editor di codice come Notepad++) se il dominio cambia, appunto (il “cerca e sotistuisci” è questo)
      2) importare il database in quello nuovo che crei per il nuovo sito, e inserire nel file wp-config.php i riferimenti al nuovo database (nome db, nome utente, passowrd, server)
      Fammi sapere se riesci a fare tutto correttamente!

      • Grazie per la risposta!
        Mi spiego meglio:
        1) intendo che non riesco proprio a capire perchè nel file .sql lei va a sostituire il nome di una cartella con un’altra.. Non è sufficiente cambiare solo il nome del dominio?
        2) nel mio nuovo spazio su Aruba devo installare wordpress da zero e cambiare solo la cartella uploads e themes, o devo trascinare dentro (via ftp ovviamente) tutti i miei file di wordpress scaricati dalla precedente installazione?

        Mi scusi se insisto, ma dato che è un’operazione delicata (e dato che mi mancano 10 giorni alla scadenza del dominio) vorrei essere estremamente sicuro in quello che faccio!

        Grazie.

        • Ciao Matteo!

          per un trasloco fatto per bene è meglio copiare tutto, ovvero tutte le cartelle e file, anche se poi si aggiornerà magari WordPress sulla nuova installazione. Ovviamente devi anche esportare il database da phpMyAdmin o con altri sistemi per poi reimportarlo nel nuovo server MySQL.
          Il “cerca e sostituisci” cui fai riferimento riguarda il database, ovvero i riferimenti al dominio, ma se questo resta uguale non devi fare nulla, mentre se cambi nome di dominio dovrai appunto sostituire tutte le occorrenze nel vecchio con quelle nel nuovo. Non va modificato alcun nome di cartella.
          Per una guida completa a queste operazioni ti consiglio questo ebook:
          http://bit.ly/manutenzionewordpress
          Lo trovi anche in ePub (http://bit.ly/manutenzionewordpressepub) o per Kindle (http://bit.ly/manutenzionewordpresskindle) se usi un lettore digitale.

          • Tornando invece alle tue due domande, ecco le risposte precise:
            1) nel file SQL la cartella va cambiata SOLO se il sito era in una sottocartella (es. nomedominio.it/wordpress/) mentre negli altri casi basta sostituire solo il nome di dominio, e come ti dicevo SOLO se quest’ultimo cambia (se stai trasferendo ANCHE il dominio, per es. su un altro hosting, allora non c’è bisogno di fare questa sostituzione).
            2) meglio traslocare TUTTE le cartelle e file, in ogni caso. Se dovessi aver bisogno di aggiornare WordPress dopo il trasloco, ci penserà lui a sostituire cartelle e file “di sistema” con quelle nuove, lasciando intatte come sempre le tue cartelle di tema, plugin e UPLOADS
            Un consiglio: se vuoi toglierti ogni dubbio puoi sempre fare un test su un hosting temporaneo, per esempio un terzo livello.

  3. Chiarissimo …. come sempre! – Grazie.

  4. ciao alberto, ottimo tutorial, ho un quesito….io devo trasferire da tophost a netsons un dominio che su tophost è in una sottocartella /wordpress. vorrei trasferirlo nella root del nuovo host….cambia qualcosa nella procedura? grazie

  5. Get hosting account for just 1 cent at hostgator using coupon “1centfeb2013”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

bannerpocketwpnew

250x250

banner_et_mio

Crea le tue rendite passive!

01-rendite-passive-3d-small

Steve Pavlina in italiano - Rendite passive

Webmaster-con-Wordpress-Hoepli

Tag Cloud

Affiliato sprintrade network