Crea sito

WordPress – Modificare il tema twentyeleven con un child theme

WordPress – Modificare il tema twentyeleven con un child theme

Video Rating: 5 / 5

Come creare un blog con WordPress ed Altervista in 16 minuti! SECONDA PARTE

Le istruzioni, PER FILO E PER SEGNO, su come creare un blog su altervista, usando la piattaforma WordPress (la nr.1 al mondo), in semplici passaggi! Semplice ed immediato!!! PARTE II !!!! Qui la prima parte: www.youtube.com
Video Rating: 4 / 5

468 ad

43 Comments

  1. Ciao, sei stato bravissimo! Molto facile, l’ hai spiegato bene!
    Volevo solo chiederti se creare il sito su altervista è gratuito o bisogna fare dei pagamenti?

  2. Grazie mille…è completamente gratuito se non superi grossi quantitativi di traffico, mi pare…:-)

  3. @alexdee75 e come faccio a sapere se supero i quantitativi di traffico?

  4. Ehh questo sinceramente non lo ricordo..io ho attivato un account gratuito e non ho MAI sforato i limiti di traffico…cmq dai un’occhiata sul sito, lì c’è spiegato tutto…io non mi sono troppo preoccupato…:-)

  5. ciao,molto bello il video e spiegato molto bene,però volevo chiederti una cosa!!!perchè usare altervista come dominio e non quello fornito da wordpress???
    grazie in anticipo della tua risposta!!

  6. Perchè ho notato che molti usano proprio Altervista che, a quanto pare, è più complicato nelle procedure di registrazione. E’ chiaro che uno vale l’altro…:-)

  7. ciao alexdee75 Innanzitutto mi complimeno per il video spiegato al dettaglio come piace a noi!!!
    facendo tutti i passaggi sono inceppato su questo problema!
    dopo aver caricato il tutto in ftp su altervista ma non aver cambiato nulla da wordpress se vado nella pagina del mio sito non visualizzo nulla solo la pagina di defaut di altervista?? eppure ho eseguito a dovere??
    mi daresti una mano???

  8. anche a me da sito in costruzione… chi ha risolto questo problema?

  9. Ciao, mi complimento per il bellissimo tutorial…xó una cosa qnd vado ad aggiungere un articolo e poi vado su anteprima mi dice pagina in costruzione come posso fare? Se vuoi ti invio un video e ti faccio vedere meglio…fammi sapere e grazie mille

  10. va bene..fammi vedere il video…cmq ricordati, prima di trasferire tutto i files di wordpress (cioè i files che avrai in una cartellina sulla scrivania), di eliminare TUTTI i files presenti nell’ http://ftp…deve essere proprio PULITO, VUOTO. Dopo che ti sei accertato di ciò, procedi con l’upload.

  11. ok provo e poi ti faccio sapere

  12. A me dice: Il server sta utilizzando PHP versione 4.4.9 ma WordPress 3.2 richiede almeno la versione 5.2.4.
    Cosa posso fare?

  13. Usi Aruba ? Accedi al tuo account tramite admin, vai in impostazioni (o strumenti) e cambia la versione php, scegliendo l’ultima. Ciao.

  14. uso Altervista, comunque ho risolto come mi hai detto tu cambiando la versione di php. 🙂
    Tutorial utiissimi. Thankx

  15. ma lo spazio c’è una volta creato il blog?

  16. certo !!

  17. Mi dice cosi cosa posso fare ?Sorry, occorre poter lavorare sul file wp-config-sample.php. Ricaricare questo file dalla propria installazione di WordPress.

  18. Il file wp-config-sample.php lo hai editato come ho fatto vedere nel video ? Magari si è modificato. Riaprilo con il wordpad o textedit e prova a vedere se è tutto ok !

  19. Ciao, una volta chiuso, per riaprirlo e tornarci su come si fa ?
    

  20. Sinceramente non lo so…non ho mai provato…

  21. qual’è l’url per installare il blog automaticamente @3:56
    non si riesce a leggere grazie in anticipo

  22. ho rieditato il video aggiungendo l’indirizzo…;-)

  23. ciao Alex, ho seguito per filo e per segno il tutorial e ti ringrazio dell’aiuto. ma ho un problema che succede ogni volta, al momento dell’autenticazione su wordpress (minuto 4:20), scrivo “admin” più la password generata nel passaggio precedente, ma non mi fa collegare, bensì mi rimane sempre su quel form di autenticazione, senza che mi appaiano messaggi d’errore o altre spiegazioni. sono arcisicuro di non aver sbagliato nulla nei passaggi precedenti. hai qualche idea??? grazie mille di nuovo!

  24. al minuto 3.44 non riesco a leggere l’indirizzo che digiti nella barra degli indirizzi, me lo puoi scrivere chiaro qui?

  25. Ho messo il pop-up direttamene sullo schermo….:-)

  26. Scusa una domanda, ma il file CSS che modifichi dove lo prendi? E poi lo vai a sostituire al vechhio o ne fai uno nuovo?

  27. il file CSS è all’interno della cartella del tema child che devi già aver creato. Guarda il tutorial precedente a questo su come creare un child theme. Io qui lavoro con WP installato in locale (sul computer). Se tu lavori con WP installato su un server remoto, per navigare tra le cartelle hai bisogno di un client FTP per caricare e modificare i file. Poi il procedimento è lo stesso. Ciao

  28. ok grazie!

  29. In due su due siti diversi, uno su aruba, l’altro su un altro gestore abbiamo seguito alla letera i tuoi passi.
    Creato la cartella del child, creato il file style.css, fatta l’intestazione, fatta l’importazione e fin qui tutto funziona su tutti e due i siti. Usiamo come base il twenty eleven.
    Ora abbiamo provato come te a modificare il colore dello sfondo…inserendo sotto @import la dicitura body { ecc ecc copiandola con firebug, salviamo il file e aggiorniamo la pagina, ma nulla si modifica.

  30. @claudio82clod quando copi e incolli controlla bene gli spazi e le parentesi. Controlla che il file style.css sia corretto, anche lì controlla che @import…. sia scritto bene. Cerca nel css originale di twenty eleven la dicitura body, copiala, incollala nel css del child e modifica il colore. Cancella la cache del browser e poi riaggiorna la pagina…insomma provale tutte! 😀

  31. grande, ottimo tutorial

  32. grazie! molto utile, cmq hai la voce uguale a Flavio Tosi!!

  33. scusa il video è molto chiaro e mi ha risolto molti dubbi, volevo chiederti come posso attivare Firebug su Windows perché non ci riesco grazie

  34. Scusa una volta che hai modificato il tema Child come si fa a riportare queste modifiche sul foglio fi Style originale?

  35. Il tema child serve appunto per NON modificare il tema originale. PRIMA crei un child theme e POI lo utilizzi per fare le modifiche al css. Per far si che funzioni devi aver installato sia il tema originale e poi attivando il tema child vedrai le modifiche che hai apportato.

  36. Scusa ho rivisto attentamente il video, ho creato il file style.css e l’ho inserito in una cartella dentro themes, ho iniziato modificando il colore del body.custom-background e l’ho inserito nel nuovo css ma quando ricarico la pagina non cambia nulla, Ti vorrei allegare le righe del css ma il post non me le accetta

  37. se hai seguito tutti i passaggi alla perfezione forse non hai creato correttamente il child theme. attento agli spazi agli apici e alle stringhe che hai digitato. poi in wordpress –> temi ricordati di attivare il child theme… ciao 🙂

  38. Ovviamente hai ragione, il child themes l’avevo scritto in parte con le maiuscole e con gli spazi, l’ho corretto e tutto funziona, grazie, mi prenoto per qualche futuro problemal

  39. Contento che hai risolto. ciao 🙂

  40. Approfitto della tua gentilezza, quello che vorrei chiedere non c’entra con l’argomento del video, ho messo delle categorie nel menu ma non riesco a vedere gli articoli ad esse collegate che posso fare? Grazie dell’eventuali consigli

  41. buongiorno io ho la necessità di togliere lo sfondo e far si che il blog che sto realizzando venga a tutto schermo e non solo nella parte centrale
    come posso fare ?

  42. ciao , vorrei sapere come modificae il menu , esempio nel mio casa voglio modificare il menu orizontale di un tema wordpress , rendendo per esempio “home” a tendina o a discesa ,con altre entrate!!! grazie

  43. per fare quello che chiedi vai nella dashboard di wordpress e dalla barra laterale seleziona ASPETTO –> MENU… da li modifichi i menu come vuoi ciao.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

bannerpocketwpnew

250x250

banner_et_mio

Crea le tue rendite passive!

01-rendite-passive-3d-small

Steve Pavlina in italiano - Rendite passive

Webmaster-con-Wordpress-Hoepli

Tag Cloud

Affiliato sprintrade network